Soverato, si è spento Gianni Amoruso. Cordoglio della città.

0
2884
amoruso
"Natale sul posto di lavoro", una delle ultime apparizioni pubbliche di Gianni Amoruso.

Si è spento ieri sera circondato dall’affetto dei suo cari nel calore della sua casa Gianni Amoruso, 82 anni, figura politica storica e nota anche fuori i confini regionali, più volte assessore al Comune di Soverato nelle file della Dc. Conosciuto per le sue doti di diplomazia e sapiente tessitura dei rapporti tra Soverato e la Calabria da un lato, Roma e il resto del mondo dall’altro, fu fondatore nel 1982 dell’associazione internazionale Calabresi nel mondo, strumento di collegamento tra la Calabria e i corregionali sparsi in tutto il mondo. Dopo aver ricoperto numerosi incarichi di prestigio, è rimasto attivo nell’impegno politico e nel sociale fino alla fine, nonostante la malattia che lo aveva colpito. Tra le sue ultime apparizioni pubbliche quella dello scorso dicembre: in occasione della XXXIII edizione di Natale sul posto di lavoro organizzato da Calabresi nel mondo – celebrata nella sala consiliare del Comune di Soverato da mons. Bertolone – a lui, presente in sala, era stato tributato un caloroso applauso dalla platea.

In questo momento di dolore per la gravissima perdita amici, cittadini, amministratori in carica ed ex amministratori, politici si stanno stringendo intorno alla famiglia, in particolare alla signora Amoruso e ai figli Gennaro Maria, Emanuele (consigliere comunale di maggioranza delegato al turismo, spettacolo e cultura, già assessore al Comune, che ha seguito le orme paterne anche nella lunga militanza scudocrociata), Alessandro ed Emma, ai quali vanno le più sentite condoglianze mie e della redazione. I funerali del cavaliere Giannetto Amoruso si terranno domani alle ore 16 nella chiesa parrocchiale di Soverato (Cz).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.