Soverato, liceo scientifico alla scoperta di Mimmo Rotella per le giornate Fai

0
1071
liceo scientifico

Il weekend appena trascorso del 19 e 20 marzo è stato dedicato a I luoghi e le opere di Mimmo Rotella, in concomitanza con il decennale della scomparsa del Maestro del décollage, nell’ambito delle giornate Fai di primavera organizzate dalla delegazione Fai di Catanzaro. E il liceo scientifico di Soverato, nelle classi guidate dalla professoressa Ornella Ieropoli, non ha mancato l’importante e suggestivo appuntamento, come dimostra questa foto scattata dalla Casa della Memoria Mimmo Rotella, nel capoluogo, ad ammirare l’opera dell’artista catanzarese e la sua ricerca estetica.

Il liceo soveratese in collaborazione con il Fai è infatti incluso nell’elenco degli studenti che fanno da guida ai visitatori, anche in lingua inglese e francese, i cosiddetti Apprendisti Ciceroni, vale a dire gli alunni delle scuole medie inferiori e superiori delle scuole di Catanzaro e provincia coinvolti nel progetto (insieme al liceo scientifico Guarasci di Soveato anche la scuola media statale “G. Casalinuovo” di Catanzaro; liceo scientifico “E. Fermi”; liceo classico “F. Fiorentino” di Lamezia Terme; liceo classico “P. Galluppi” di Catanzaro; Itc “Grimaldi – Pacioli” di Catanzaro; Ic “Pascoli – Aldisio” di Catanzaro; liceo scientifico “L. Siciliani” di Catanzaro; istituto comprensivo “G. Sabatini” di Borgia. Le giornate hanno avuto molti altri luoghi nei quali si è snodato il percorso alla scoperta di Rotella, tra i quali naturalmente il museo Marca di Catanzaro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.