Ex-Comac Soverato, i dubbi continuano ma c’è già il calendario eventi. Start 1° luglio.

0
2194
calendario
Locandina progetto pubblicata sulla pagina fb Excomac

Inaugurazione con il cantante Eman e conferenza stampa il 1° luglio per presentare eventi, fiere e concerti già fissati per tutto il mese e per agosto. L’ex-Comac, immobile storico di archeologia industriale, di proprietà privata ma ceduto in comodato al Comune che l’ha in parte bonificato e reso fruibile, diventa ufficialmente sede di eventi estivi. Già fatta la gara con la quale il Comune cercava un soggetto al quale affidare la realizzazione del calendario artistico, culturale ed espositivo per estate/autunno 2016, con apertura buste fissata allo scorso 10 giugno, anche se nulla è trapelato ancora in albo pretorio o da comunicazioni ufficiali del Comune.

Secondo quanto si apprende dal profilo facebook “Excomac”, che da venerdì 18 giugno si fa notare con like e condivisioni, il bando è stato aggiudicato all’associazione Superbo di Catanzaro, che secondo le informazioni della pagina ufficiale è stata fondata a gennaio 2015 “focalizzandosi sulla riqualificazione di strutture abbandonate in cui costruisce format di eventi ad accezione innovativa”. In nessuna delle due pagine è possibile risalire a nominativi o più dettagli sull’associazione. Maggiori curiosità saranno dunque soddisfatte eventualmente in conferenza stampa, contestualmente all’inizio degli eventi (elenco più in basso).

“Abbiamo creato un progetto completamente a budget zero per incentivare il turismo, perché di Soverato si parli e se ne parli bene, perché amiamo la nostra terra e tutto ciò che la riguarda. E speriamo che questo sia per chi lo fruirà, per chi ne farà parte e per chi ci crede e basta, un progetto Superbo“, si legge sul profilo Excomac, che invita a scrivere “per proporre iniziative da realizzare in Excomac che abbiano una connotazione innovativa all’indirizzo hello@excomac.com”. Ad accompagnare il lancio del progetto anche un video.

Quanto ai dubbi sull’operazione messa in moto dal Comune, dopo quelli espressi dall’architetto Marisa Gigliotti sulla tenuta delle mura dopo i lavori, arriva la presa di posizione di Angela Maida, presidente del gruppo archeologico Paolo Orsi. Dopo aver premesso “piena condivisione” alle impressioni della Gigliotti, Maida sottolinea che “l’ex capannone industriale – conosciuto dai vecchi soveratani come “‘U Quarzu” – è un tassello importante della storia di Soverato che mai avremmo pensato si potesse alterare al punto da cancellarne le sue caratteristiche architettoniche”, sottolinea la sua nota. “Altra storia è ripristinare uno spazio e farlo rivivere con iniziative culturali e altro. Se è vero che siamo ancora in democrazia – prosegue – è necessario ricordare che esistono enti preposti a competenze diverse”.

“Non può un ente comunale dimenticare questo – conclude Maida – come non dovrebbe dimenticare il ruolo e le aspettative dei cittadini. E le nostre aspettative sono di legittimità e di condivisione. Questo ci aspettiamo da un’amministrazione di giovani che vogliono fare. Ma non basta fare, bisogna fare bene, nel modo giusto e nel rispetto delle regole“. Fin qui il gruppo Paolo Orsi. Tra gli interrogativi, infine, quello se sia arrivato al Comune il certificato di agibilità ancora mancante al momento della pubblicazione del bando un mese fa.

Ecco l’elenco degli eventi annunciato da “Superbo” e così pubblicato da soveratoweb.

1° luglio. Performance artistica a cura di QUIET ENSEMBLE; presenza artistica di EMAN + Monoorga dj-set.

1-17 luglio (e a rotazione per i due mesi) – CIBO Street Food Festival
Km 0, street food e food truck saranno le parole chiave. Tutte le proposte food saranno piatti realizzati con materie prime di altissima qualità a km 0, prodotti mai forzati chimicamente ma al contrario coltivati e raccolti assecondando i ritmi della natura al fine di non alterarne la genuinità. A metterli insieme per realizzarne i piatti del Festival, saranno le migliori realtà che rappresentano l’Italia che fa food su ruote.

10-13 luglio – MASSIMO SIRELLI live show
Costruzione e installazione di un robot la cui permanenza durerà fino a chiusura progetto.

16-17 luglio – MAKERS
Una due giorni dedicata ai designers e ai makers che hanno fatto dell’innovazione il proprio “core”.

30-31 luglio – UMURU
Illustratori di fama internazionale realizzeranno un muro di 45 metri indoor.
I primi due confermati sono Ray Oranges e Jonathan Calugi.

1 agosto – MARE MARE FESTIVAL
Una rassegna dedicata totalmente alla musica elettronica e alla sue contaminazioni, focalizzata su suoni “made in Italy”. L’obiettivo è quello di raccontare la scena italiana e i linguaggi contemporanei che si amalgamano a quelli passati, affrontando insieme viaggi onirici attraverso l’ascolto.

 Ospiti di questo primo appuntamento: Sgamo, Beat Soup e Monoorga.

2 agosto – INTO THE WOOD con ECOPLANNER
Ecoplanner è un’azienda di Roma, promuove il green life style attraverso l’ideazione, la progettazione e la realizzazione di eventi ecosostenibili e un programma education focalizzato su arte e architettura che si snoda attraverso la ricerca, la comunicazione e la produzione.
 Durante la serata verrà ricreato un bosco all interno di exCOMAC con aree relax, video proiezioni di Mariagrazia Pontorno, live e dj set.

3 agosto – ROMA STREET ARTISTS
5 pezzi di street art realizzati live su 5 Pannelli, per abbellire senza “sporcare” la Città di Soverato.

4 agosto – PARTY VIBE
Sei ore di musica a partire dalle 18.00

6-7 agosto – COSTRUTTORI DI BICI
Un appuntamento importante con la realtà degli artigiani del movimento su due ruote alimentate da fasci muscolari, le bici. L’evento sarà un focus sulla costruzione e realizzazione delle biciclette ed ospiterà artigiani italiani delle bici. L’evento è realizzato in partnership con Ciclofficina TR22O, proveniente da Crotone.

8 agosto – MARE MARE FESTIVAL
La seconda puntata della rassegna ospiterà uno showcase dell’etichetta indipendente di musica elettronica Panorama Musique Records.

9-10 agosto – GREENEXPO SOVERATO 2016 con ECOPLANNER
La prima Fiera Calabrese dedicata al mondo del green. La Fiera sarà un ampio contenitore di food, arte, artigianato, musica e design, un’immersione nel mondo dell’ecosostenibilità in un territorio che vuole aprire una nuova strada per il suo sviluppo. Il GREENEXPO 2016, offrirà ai visitatori l’opportunità di conoscere gli attori di un mercato in fortissima crescita e dal grande impatto sociale.

11 agosto – ELICA
L’appuntamento dedicato agli artigiani dei droni avrà il proprio focus sull’esposizione degli aeromobili a pilotaggio remoto, utilizzati per il Video Making Aereo, una strategia di comunicazione sviluppata attraverso il mezzo video.

12 agosto – MIXOLOGY in collaborazione con RedBull
Contest di bartender locali

15
 agosto – MARE MARE FESTIVAL
Serata di chiusura della rassegna con importanti artisti della scena nazionale.

18/25 agosto – PARTY VIBE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.