Soverato: via alla rassegna teatrale per i bambini con “Teatro da Favola”

0
2194

Conto alla rovescia per “Teatro da favola”, la rassegna teatrale per bambini al teatro Comunale di Soverato. La stagione per i più piccoli partirà il 12 dicembre con una favola dall’atmosfera natalizia: Babbo Natale e il mistero della lista scomparsa, a cura della Compagnia La Mansarda di Caserta. E subito dopo Natale, giorno 26 dicembre, ecco un grande classico per bimbi di ogni età: La Sirenetta portata sul palcoscenico del Comunale dal Centro Rat/Teatro dell’Acquario, storica e prestigiosa realtà cosentina che metterà in scena anche Il Piccolo Principe il 23 gennaio, Il Brutto anatroccolo il 20 febbraio e Cappuccetti colorati il 19 marzo 2016. Chiusura in bellezza il 2 aprile, infine, con Hansel e Gretel del Teatro Bertolt Brecht di Formia (Lt).

Tdf locandinaLa rassegna è prodotta da Xenia, art director Teo Sinopoli. Il prezzo del biglietto per spettacolo è di 7 euro, mentre l’abbonamento è di 35 euro. Le prevendite saranno disponibili a Soverato nella ricevitoria “Quelli del Toto” in via Corso Umberto 220. Gli spettacoli sono tutti di sabato pomeriggio, con inizio alle 16.30 e replica intorno alle 18.30. Ogni spettacolo ha un tema ben preciso con un messaggio tutto da scoprire per i piccoli e per le loro famiglie, nell’ambito di una rilettura dei grandi classici per bambini che oltre ai grandi temi di sempre, dalla paura alla diversità alla forza dell’amore, si inserisce nella loro contemporaneità parlando ad esempio di corretta alimentazione (Hansel e Gretel) o società multietnica (Il brutto anatroccolo), e avvicinandoli alla musica e al teatro in maniera creativa (Cappuccetti Colorati).

“L’iniziativa mira a portare a teatro i bambini e le loro famiglie, creando anche una sinergia con la città, in modo da portare a Soverato anche molte persone dal territorio e dalla Regione”, spiega Sinopoli, che si augura un’adesione delle realtà economiche locali all’iniziativa, che è sostenuta interamente da Xenia senza contributi di alcun tipo. La rassegna teatrale è patrocinata da Regione Calabria, Provincia di Catanzaro e Comune di Soverato ed è sostenuta dall’amministrazione comunale soveratese tanto sul versante culturale e turistico quanto su quello delle politiche sociali e dell’istruzione.

Teresa Pittelli

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.