Soverato, raccolta differenziata entro Natale? Il Comune cerca un direttore di esecuzione del contratto

0
934

Meno di due mesi alla fine dell’anno e una promessa elettorale da mantenere: l’avvio della raccolta differenziata nel Comune di Soverato entro Natale, confermata più volte dal sindaco Ernesto Alecci e dall’assessore all’ambiente Rosalia Pezzaniti. Ma dal momento che il capitolato d’appalto con la Mea non è limpido sugli obblighi di quest’ultima di raccogliere i rifiuti “porta a porta”, come emerso anche in consiglio comunale qualche settimana fa, il Comune corre ai ripari per cercare di sbrogliare la matassa del contratto. E stante la “particolare complessità del servizio, la carenza di personale interno, l’impossibilità di rispettare i tempi di programmazione dei servizi e difficoltà di svolgere i relativi compiti”, come spiega la determina del dirigente di settore Michele Menniti che porta la data di oggi, ha deciso di cercare all’esterno la figura di un “direttore di esecuzione del contratto”.

Il Comune ha appena pubblicato il relativo bando pubblico al quale possono partecipare liberi professionisti singoli o raggruppamenti temporanei di impresa, con domande da presentare a pena di esclusione entro sabato 28 novembre. Responsabile unico della procedura è l’architetto Pietro Pileci, mentre l’importo a base di gara è di 23 mila euro. Compito del tecnico o del team di tecnici sarà aiutare Pileci a “rimodulare” il contratto con la Mea in modo da variare la raccolta da “stradale” a “domiciliare”. Le buste saranno aperte dall’apposita commissione giudicatrice del Comune giorno 2 dicembre. Compito non facile e tempi stretti, quindi, per rendere concreta prima possibile la tanto sospirata raccolta differenziata anche a Soverato: un servizio improrogabile, sia dal punto di vista ambientale che della salute, per il quale già si pagano i tributi.

(tp)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.