Girifalco partecipa a “M’illumino di meno”, l’iniziativa dedicata al risparmio energetico

0
822

Per la prima volta il Comune di Girifalco ha partecipato a “M’illumino di meno”, l’iniziativa arrivata alla sua dodicesima edizione e lanciata dalla trasmissione Caterpillar di RAI Radio 2. La prima tappa della giornata nazionale del risparmio energetico, celebrata ieri anche a Girifalco, si è consumata all’Istituto Comprensivo. Con l’eco quiz curato dall’associazione ECOcentrica, le letture al “buio” e la magia in note di Imagine di John Lennon gli studenti delle classi seconde e terze della Scuola Secondaria di Primo grado hanno partecipato in modo attivo alla campagna di sensibilizzazione sposata dal Comune di Girifalco.

M'illumino di meno a scuola: Cristofaro, Piccione, Ferraina, Signorello
M’illumino di meno a scuola: Cristofaro, Piccione, Ferraina, Signorello

L’obiettivo della giornata è stato quello di offrire un segnale visibile di adesione agli ideali della campagna, quindi, una coerente partecipazione attiva seppur con semplici azioni. A spiegare lo spirito dell’iniziativa, oltre al dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo, Tommaso Cristofaro e ai docenti, sono stati il presidente del Consiglio comunale, Elisabetta Ferraina, il consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Concetta Piccione e il presidente di ECOcentrica, Annalisa Signorello. Entusiasta della partecipazione degli studenti si è detto il consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Concetta Piccione: “La curiosità e l’attenzione che abbiamo letto negli occhi vispi ed intelligenti dei ragazzi ci ha fatto capire quanto importanti siano queste iniziative. I nostri giovanissimi vogliono, infatti, vivere in modo attivo la vita della comunità. Ed è dovere di chi amministra cercare di coinvolgerli in iniziative finalizzate ad accrescere il senso civico ed il rispetto del nostro territorio. In questo senso, come Comune, abbiamo trovato nel dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo, Tommaso Cristofaro, ed in tutto il corpo docente, degli ottimi interlocutori”.

girifalcoinbiciLa giornata dedicata al risparmio energetico è proseguita in serata con lo spegnimento delle luci in via Antonio Migliaccio. Le letture a lume di candela sono, invece, state le protagoniste dell’iniziativa sposata, con entusiasmo, dalla Trattoleria “Il Grillo Parlante”. E visto che la dodicesima edizione di “M’illumino di meno” ha, per quest’anno, puntato anche sulla mobilità sostenibile fondamentale è stato l’apporto dell’Asd Girifalco in Bici, i cui componenti hanno fatto un giro sulle due ruote ch,e con partenza da piazza Umberto I, ha attraversato il centro storico. Una sensibilità ed un’attenzione che ha, piacevolmente, colpito il presidente del Consiglio Comunale, Elisabetta Ferraina.

“M’illuminò di meno ha destato curiosità ed interesse. Per questo motivo possiamo affermare di aver centrato l’obiettivo visto che la finalità della giornata era la sensibilizzazione su una tematica importante qual è il risparmio energetico in tutte le sue sfaccettature. Coinvolgendo gli studenti – ha dichiarato – con un quiz dagli argomenti trasversali ed ecosostenibili, spegnendo le luci nel cuore dinamico del Comune di Girifalco, le cui strade sono state attraversate dalle biciclette dell’Asd Girifalco in bici e la preziosa partecipazione di una suggestiva Trattoleria illuminata dalle candele, abbiamo voluto donare alla nostra comunità un piccolo, ma importante, momento di riflessione. Per il futuro ci auguriamo di poter fare di più e meglio estendendo al massimo la partecipazione per un “M’illumino di meno” ancora più speciale . Il tempo a disposizione non è stato tantissimo ma nel nostro piccolo abbiamo cercato di dare un contributo ad un’importante campagna di sensibilizzazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.